18100 Badalucco (IM) 1 v. Marco Bianchi - tel. 0184 407007 fax 0184 408561

 

Territorio
L'aspetto attuale dell'ambiente naturale è specchio della storia e della gente .
Le fasce coltivate ad olivi sino a quote impensabili, i boschi di castagno, i pascoli e persino il corso dei torrenti sono il risultato di una lenta e faticosa opera iniziata all'alba della storia e mai interrotta: lavoro millenario, duro, paziente di generazioni e generazioni consumate nello sforzo di piegare un ambiente primitivo, selvaggio ed ostile.
La valle primordiale non esiste più: il pendio dei monti é stato modificato dalle fasce che ne piegano l'acclività, boschi di castagna e poi ulivi sono stati messi a dimora e le cime si sono trasformate in pascoli per le greggi.
Si tratta di un ambiente non più originale dunque, ma ancora profondamente naturale , risultato di un modo di vivere rispettoso del legame uomo - natura, che ha saputo utilizzare terra, acqua, alberi, senza stravolgere l'equilibrio dell'ecosistema.



Territorio - Storia di pietre - Natura- La casa- Le caselle- Casa contadina